Si interrompe al centro sportivo Federghini La Spezia la serie di due vittorie consecutive dei gialloblù di Antonio Porta. Per i liguri decidono le reti di Castagnaro e D’Eramo nel primo tempo, inutile la rete di Felippe al 13’ della ripresa. L’Hellas Verona rimane così in classifica a quota 20 punti, a -3 dallo Spezia. TABELLINO. SPEZIA-HELLAS VERONA 2-1. Marcatori: 33′ pt Castagnaro, 35′ pt D’Eramo, 13′ st Felippe. SPEZIA: Desjardins, Castagnaro, Del Gaudio, Figoli, Marinari, Bertacca, Suleiman, Marianelli, Klimavicius (dal 37′ st Di Vittorio), Bellotti, D’Eramo (dal 24′ st Lepri). A disposizione: Mazzini, Mannucci, Cerchi, Bonfiglioli, Riviera, Conti, Bargiel, Felice, Angeletti, Pisani. All.: Pierini. HELLAS VERONA: Chiesa, Galazzini, Peretti, Righetti (dal 1′ st Dal Cortivo), Corradini (dal 18′ st Nardi), Brandi (dal 34′ st Caon), Felippe, Saveljevs, Amayah (dal 1′ st Traore), Sane, Lisi (dal 1′ st Sinior). A disposizione: Ciezkowski, Plaka, Martinez, Jemal. All.: Porta.