Torna a muovere la classifica l’Hellas Verona. All’Antistadio, i gialloblù di Corrent vanno sotto 2-0 contro le rondinelle, reti di Ruocco e rigore di Torregrossa, fratello dell’ex gialloblù. Sane accorcia le distanze per gli scaligeri a 5’ dalla chiusura del primo tempo e 2’ dopo, Turra colpisce il palo. I veronesi alzano il ritmo e trovano il 2-2 finale con Udogie al 63’.

Hellas Verona-Brescia 2-2

Marcatori: 15′ Ruocco (B), 30′ Torregrossa rig. (B), 40′ Sane (HV), 63′ Udogie (HV)

Hellas Verona: Ciezkowski, Gresele, Udogie, Dal Cortivo (46′ Brandi), Felippe, Calabrese, Amayah, Turra, Sane, Pierobon (57′ Jocic), Yeboah. A disposizione: Aznar, Bernardinello, Bracelli, Agbugui, Squarzoni, Jemal, Nicolau, Fontana. Allenatore: Corrent.

Brescia: Abbrandini, Semprini, Magri, Viviani, Nolaschi, Papetti, Lussignoli, Marazzi, Torregrossa, Ruocco, Ghezzi. A disposizione: Filigheddu, Airoldi, Reboldi, Krasniqi, Barazzetta, Canciani, Butturini. Allenatore: Pavesi.