Incredibile ma vero. Beffa clamorosa per la Primavera di Antonio Porta. In casa della Cremonese, i gialloblù si portano sul 2-0 grazie alle reti di Mumbongo ed il rigore di Felippe nel primo tempo, ma il blackout della ripresa porta l’Hellas Verona ad un pesante ko, con la rete grigiorossa di Girelli in pieno recupero. Per gli scaligeri derby la settimana prossima contro il Venezia. TABELLINO. CREMONESE-HELLAS VERONA 2-2. Marcatori: 17′ pt Mumbongo, 41′ pt Felippe (rig.), 23′ st Missaglia, 42′ st Poledri, 48′ st Girelli. CREMONESE: Radaelli, Palla (dal 37′ st Cerri), Perotta, Poledri, Missaglia, Cella, Brignoli (dal 30′ pt Girelli), Amadio (dal 37′ st kadjo), Pedroni, Rovido, Salami (dal 20′ st Bingo). A disposizione: Fiore, Alpoli, Besozzi, Hoxha, Rossi, Crivella. All.: Lucchini. HELLAS VERONA: Chiesa, Bernardinello (dal 36′ st Galazzini), Agbugui, Righetti, Dal Cortivo (dal 17′ st Peretti), Brandi, Amayah, Felippe (dal 40′ st Martinez), Mumbongo (dal 36′ st Caon), Saveljevs, Fiumicetti (dal 36′ st Lisi). A disposizione: Ciezkowski, Hudzik, Jemal, Nardi, De Zotti, Sane, Traore. All.: Porta.