Ieri sera a Milano incontro tra il presidente del Genoa, Enrico Preziosi, e quello dell’Hellas Verona, Maurizio Setti. Si è parlato non solo del centrocampista Artur Ionita, ma anche del difensore Moras, due obiettivi della società rossoblù. Nelle prossime ore sono attese novità sul futuro di Ionita e Moras come conferma La Gazzetta dello Sport.

Su Ionita resta vivo sempre l’interesse anche dell’Atalanta che potrebbe chiudere l’operazione a suo favore insieme al Napoli.