Primo posto provvisorio per Luca Siligardi nella 7ª edizione del premio ‘Sante Begali’. Il riconoscimento, dedicato alla memoria della leggenda gialloblù, premia il calciatore più corretto dell’Hellas Verona FC in relazione ai minuti giocati. Due le posizione scalate, rispetto alla 19a giornata, dal numero 16 gialloblù, che si piazza davanti a Ionita ed Helander: nessuna cartellino raccolto in 931 minuti giocati. Nella scorsa stagione, il premio è andato a Francesco Benussi.

‘PREMIO SANTE BEGALI’ – REGOLAMENTO

Vince il calciatore che:

– non ha mai vinto nelle edizioni precedenti
– ha giocato almeno metà delle partite
– non ha mai ricevuto un’espulsione diretta
– ha ricevuto meno ammonizioni in rapporto ai minuti giocati.

PREMIO ‘SANTE BEGALI’ – CLASSIFICA AGGIORNATA ALLA 27A GIORNATA

1) Luca Siligardi

2) Artur Ionita

3) Filip Helander

4) Pierluigi Gollini

5) Luca Toni

6) Juan Ignacio Gomez Taleb

7) Samuel Souprayen

8) Evangelos Moras

9) Eros Pisano

10) Giampaolo Pazzini

11) Pawel Wszolek

12) Leandro Greco

13) Bosko Jankovic.

Fonte: hellasverona.it