Luca Toni verrà premiato a Roma, in virtù del suo straordinario contributo alla storia del calcio. L’ex bomber gialloblù si aggiudica insieme a Javier Zanetti il riconoscimento alla carriera nell’ambito dell’8^ edizione del premio ‘Andrea Fortunato – Lo Sport è vita’. La premiazione avverrà giovedì 15 dicembre (ore 12), presso la Sala Giunta della sede nazionale del CONI, presso il foro italico a Roma.

Il premio ‘Andrea Fortunato – Lo sport è vita’ è organizzato dall’Associazione Sportiva Fioravante Polito di S.Maria di Castellabate con il patrocinio del CONI. L’obiettivo dell’Associazione, è rendere obbligatorio il Passaporto ematico (intitolato ad Andrea Fortunato, Flavio Falzetti e Piermario Morosini) che mira ad inserire gli esami ematici tra quelli attualmente previsti per ottenere l’idoneità sportiva.

Fonte: hellasverona.it