“Amrabat? Posso dire una cosa su di lui: è il primo calciatore fortemente voluto dal nostro presidente. L’operazione è stata complicatissima ma siamo contenti di averla fatta” ha dichiarato il direttore sportivo della Fiorentina, Daniele Pradè