Toni e Pazzo, il campo freme
nel vederli ancora insieme,
perché sono abbinamento
di attaccanti da portento.
Sono più di cinquecento
quelle reti che, tormento,
incassato hanno i portieri
e che i due han fatto neri.
Sembran “Bronzi di Riace”
con gran fisico procace
e all’entrata dei due prodi
è una bolgia il Bentegodi.
E la Sud con i “butei”
lì compatta da “fradei”
entusiasta e saltellante
lor fa il tifo ed è festante.
Le magnifiche prodezze
che poi gol sono certezze,
i prolifici attaccanti
fanno proprio a tutti quanti.
Giocatori tra i più forti
con difese ai ferri corti
questa coppia senza eguale
solo l’Hellas fa sognare.
Regalate dunque un sogno,
il Verona ne ha bisogno
per entrar nella leggenda,
con il giallo e blu che splenda.

TalmassonsPietroDavide
Tuttiidirittiriservati13072015