“Sono contento della salvezza ottenuta dalla squadra ed io che sono arrivato a gennaio sono riuscito ad integrarmi subito bene in questo fantastico gruppo. Cercheremo di vincere in queste ultime due partite. Contro la Juve non sarà facile ma vogliamo portare a casa qualche punticino per migliorare la classifica. Grazie alla salvezza ottenuta io sono diventato un calciatore di proprietà del Verona e salvo stravolgimenti resteró qui. Lo scudetto dell’85? E’ bello vedere che i giocatori protagonisti di allora siano rimasti nel cuore dei tifosi dopo trent’anni”. Queste le parole di Eros Pisano rilasciate a Telenuovo nel corso del gala per il trentennale dello scudetto dell’Hellas Verona