“Non mi aspettavo un risultato negativo nel derby, a Vicenza non è andata bene, una partita importante a cui ci tenevano davvero tanto, anche per i nostri tifosi. Ci dispiace per come è andata, ma ora pensiamo alla sfida di lunedì sera al Bentegodi contro la Virtus Entella – ha dichiarato Eros Pisano – Come giustifico questo calo? È normale, fisiologico, ma vogliamo subito riprendere il cammino lasciato. È un momento di difficoltà e speriamo di tornare già da lunedì quelli di prima. La lite con Romulo? Si è creato un caso per nulla. È finito subito, nello spogliatoio, quell’episodio contro il Trapani. La mia condizione fisica? Quest’anno ho avuto qualche problema di troppo e meno continuità rispetto all’anno scorso – spiega Pisano – Una sconfitta non può distruggere quanto fatto sino adesso, ne usciremo tutti insieme. Ne sono certo! Vogliamo dare il massimo in queste ultime tre partite perché vogliamo chiudere in testa in girone di andata”.