“Sono felice per il gol ma soprattutto per la prestazione della squadra e la vittoria conquistata su un campo difficile come quello di Chiavari. Le emozioni che provi quando segni sono difficili da descrivere, un gol che condivido con la squadra e con i tifosi. Abbiamo fatto un passo importante ma non abbiamo ancora fatto niente – ha dichiarato Pisano – Questa vittoria ci dà una grande forza ed entusiasmo per questo finale di campionato. Adesso testa al Carpi, sarà dura, ma daremo il massimo. L’obiettivo è sempre più vicino e se ci sarà da morire sul campo, moriremo sul campo. Quanto manca? Non lo so. Noi dobbiamo sempre scendere in campo per vincere”.