Il difensore classe 1983, in scadenza di contratto col Cluj e protagonista nonostante l’infortunio muscolare della tournée in Brasile con l’Hellas Verona, sta aspettando la chiamata di Sogliano.

Al momento nessun contatto tra le parti, tanto che Felice Piccolo si sta allenando e al tempo stesso guardando intorno. Piccolo e Sogliano non hanno mai parlato di contratto e di cifre. Un futuro quindi ancora da definire per Piccolo che nel frattempo ha già ricevuto offerte non solo dall’Italia ma anche da club esteri. Foto: napocanews.ro