“Noi dobbiamo solo pensare a quello che abbiamo sbagliato contro l’Atalanta e non alla qualità della squadra di Gasperini. Spesso subiamo gol all’inizio, non è questione di sfortuna o disattenzione. Una sconfitta che ci fa perdere certezze, forse eravamo troppo sicuri dei nostri mezzi dopo due vittorie consecutive. Mi dispiace molto aver subirlo cinque reti davanti ai nostri tifosi. Oggi sembra che sia scesa in campo un’altra squadra rispetto alle gare precedenti. Dobbiamo lavorare tanto, solo così possiamo risolvere i nostri problemi”. Queste le dichiarazioni di Petkovic dopo Hellas Verona-Atalanta 0-5.