Volevo esprimere un piccolo pensiero per le due regioni più colpite dal corona virus… Ho avuto la fortuna nell’arco della mia carriera di giocare sia in Veneto (Verona -Vicenza-Cittadella-venezia) che in Lombardia (Varese) dove ho conosciuto persone eccezionali, grandi lavoratori e con un cuore grandissimo. In queste settimane di crisi hanno dimostrato la grandezza umana che li contraddistingue, mai una parola fuori posto o interviste polemiche ma solo tanta umiltà per uscire da questo incubo. Massima stima per questa gente.

Questo il messaggio pubblicato sui social dall’ex difensore dell’Hellas Verona, Emanuele Pesoli.