Dopo i ‘banchi di scuola’ per il progetto ‘I primi della classe’, i gialloblù sono tornati in campo allo Sporting Center Il Paradiso per preparare la sfida con il Sassuolo. Menù ricco di intensità e agonismo: riscaldamento misto e poi una serie di partitelle, a campo ridotto, molto combattute. Ritmo sempre dettato dal mister in seconda Conti. La squadra, lasciato il campo, ha svolto lavoro di forza in palestra mentre, poco distante, il preparatore dei portieri Petrelli spremeva Gollini, Coppola e Marcone con esercitazioni dedicate alla reattività.
Per quanto riguarda l’infermeria solo terapie per Albertazzi, in attesa degli esami strumentali, e Pazzini. Differenziato per Fares e Helander, sempre a parte ma sul campo Toni. Domani in programma una seduta pomeridiana a porte aperte, alle ore 15.

Fonte: hellasverona.it