“Verona-Perugia è stata una bella partita, giocata a viso aperto, un bello spot per il calcio. Verona e Pescara sono due squadre che si sono sempre incontrate per obbiettivi importanti. Contro il Verona abbiamo avuto una grande gioia nel riportare il Pescara in B dopo tanti anni, ora ci tocca giocarci una fetta importante di questo campionato contro di loro – ha dichiarato il presidente del Pescara, Daniele Sebastiani, a Delfino Channel – La cosa più importante sarà non fare calcoli, non guardare gli eventuali vantaggi che abbiamo nel doppio confronto. La partita del Verona col Perugia ha insegnato questo, anche loro non ne hanno fatti”.