“Andremo a Verona per mettere in difficoltà l’Hellas, scendendo in campo per vincere come sempre perché questa deve essere la nostra mentalità. Negli ultimi tempo la squadra era più preoccupata del solito e la preoccupazione non deve esserci perché stiamo facendo un percorso positivo e per migliorare serve essere liberi mentalmente. La serie B è un campionato difficile, sono tutte battaglie e la distanza fra play off e play out è corta. Sarà una partita molto importante sia per noi sia per loro, ma non guardo alla singola partita, ma alla continuità di risultati. Ce la giochiamo con chiunque anche contro un Verona che è una squadra forte. – continua Pillon come riporta Pescarasport24.it – Mercato? Devo pensare solo alla partita anche perché al momento non abbiamo parlato di nulla. Ho le mie idee sull’argomento, ma bisogna prima parlare con la società per sapere cosa si può fare o meno, valutare le situazioni e prendere insieme le decisioni”.