Il parziale di 3-0 al termine del primo tempo rimediato dall’Hellas Verona contro la Sampdoria nell’incontro valido per la nona giornata di campionato, sancisce di fatto la perdita dell’imbattibilità dei gialloblù nei primi 45′ di gioco. La squadra di Mandorlini, infatti, era l’unica in Serie A che non aveva ancora subito gol nella prima frazione di gioco.