“Non riesco a capire perché l’Hellas Verona deve vincere il campionato al termine del girone d’andata con venti punti di vantaggio. Questo per me è assurdo – ha dichiarato Fabio Pecchia – Abbiamo fatto un gran primo tempo con cinque palle gol, una grande prestazione dei miei perché era importante vincere nonostante un campo impraticabile. Nel secondo tempo abbiamo creato poco, ma Eros (Pisano, ndr) su palle inattive è capace di cose straordinarie e ha fatto davvero bene, un gol importante per noi. Complimenti a tutti per questa vittoria, una grande reazione di questo gruppo”.