“Questa è la vittoria del gruppo e di tutti i miei ragazzi. Siamo stati premiati e sono sempre più fiducioso. Sono contento anche per quei giocatori che hanno giocato poco o niente come Calvano. Felicioli? Sono felice della sua prestazione. È uscito solo per qualche problema fisico. Questo successo cambia e migliora l’autostima del gruppo. Nell’ultimo mese abbiamo raccolto troppo poco e questi ultimi due successi devono rafforzare le nostre convinzioni. Lee? Ha una grandissima personalità e grande capacità. Non è stata per me una sorpresa, ha tenuto bene i 90’ pur giocando per la prima volta l’intera partita. Bessa? Ha lavorato a singhiozzo nell’ultimo lavoro e così facendo fa fatica a dimostrare il suo lavoro“. Così Fabio Pecchia dopo il successo in TIM Cup contro il Chievo di Maran.