“Grande umiltà e determinazione in campo da parte dei miei ragazzi. Abbiamo affrontato una squadra impegnativa, il Cittadella non è facile da affrontare ma alla fine la vittoria è stata meritata. Specie nel secondo tempo abbiamo interpretato bene la partita ed il 2-0 ha chiuso la sfida del Bentegodi. C’è ancora tanto tempo, ci sono 18 punti in palio, tutto è ancora possibile, serve quindi il giusto equilibrio – ha dichiarato Pecchia – Dentro lo spogliatoio ho sempre visto un clima sereno, questo è un gruppo fantastico. Adesso ci attendono due trasferte consecutive e molto impegnative. Ma intanto pensiamo alla sfida di Bari ed a recuperare le giuste energie fisiche e mentali. Questa squadra deve pensare a fare la prestazione in qualsiasi campo. Il nostro atteggiamento deve essere lo stesso sia in casa che in trasferta”.