“Un risultato preso per i capelli, alla fine meritato e giusto. Non siamo stati in grado di gestire la spinta e fisicità del Novara. Oggi ho rivisto il mio Verona, quello di inizio stagione. Così giocando possiamo vincere tante partite, a partire da lunedì contro il Cittadella. La nostra squadra ha personalità e carattere, anche se è vero che le partite sono sempre meno – ha dichiarato Pecchia – Abbiamo sofferto più del dovuto, qualche cambio è stato forzato. Dobbiamo mantenere i ritmi alti, ma adesso bisogna dare continuità a questo risultato. Per vincere le partite adesso dobbiamo dare il massimo. Ho fiducia per questo finale di stagione”.