“Un derby che ha dato emozioni e felicità solo da una parte. Purtroppo. Sono molto contento nonostante la sconfitta della prestazione e dell’approccio dei miei. L’espulsione di Bruno Zuculini? Aveva preso la palla, ma l’arbitro l’ha interpretata in quel modo. La VAR continua comunque a dare un clima e indicazioni positive. Ci tengo a sottolineare la prestazione di tutti, Chievo che a differenza nostra ha ben altra esperienza – ha dichiarato Pecchia – Qualità, personalità e grinta, continuando così possiamo raggiungere il nostro obiettivo. Occorre continuare a lavorare e bisogna avere pazienza coi giovani, dobbiamo saperli aspettare. Con l’entusiasmo questa squadra può dare molto di più. La gara di mercoledì a Bergamo contro l’Atalanta? Voglio più forza ed energia mentale. Da domani valuteremo la condizione della squadra”.