“Ultimatum? Diciamo che è il quinto. L’unico pensiero per domani è solo quello di vincere la gara e basta. Le parole del presidente non mi hanno toccato, penso solo ai tre punti in palio domani contro il Cagliari. La salvezza comunque è ancora alla nostra portata. Le dimissioni di Fusco? Abbiamo condiviso un po’ tutto, gioie e dolori. Sono assolutamente contrario alla sua decisione. Se io ho mai pensato alle dimissioni? No, mai! – ha dichiarato Pecchia alla vigilia di Hellas Verona-Cagliari – A Benevento abbiamo toppato clamorosamente. Una mancanza di rispetto in primis nei nostri confronti. Abbiamo avuto tante volte la forza di reagire e penso che siamo in grado di farlo anche domani contro il Cagliari”.