“Abbiamo avuto un approccio giusto alla gara e siamo andati con merito in vantaggio. Il gol subito ha tolto entusiasmo ed energie, anche se ad inizio ripresa potevamo tornare in vantaggio, ma alla fine la Spal ha meritato la vittoria. Faccio i complimenti alla squadra di Semplici – ha dichiarato Pecchia – L’obiettivo era quello di raggiungere la salvezza, per tanto tempo siamo rimasti aggrappati al treno, ma nelle ultime gare la squadra ha raccolto poco. A tre partite dalla fine la distanza si è fatta ancora più complicata. Di me non si è mai parlato in termini positivi. Sono stato subito processato senza appello. Sono il primo responsabile dal punto di vista tecnico e continuerò a farlo finché lo vorrà il presidente”.