“Sono orgoglioso e al tempo stesso molto dispiaciuto per i miei ragazzi. Abbiamo fatto una grande prestazione, la squadra è viva e possiamo guardare al futuro con molta fiducia. La condizione generale cresce e lo abbiamo dimostrato anche contro una grande squadra come l’Inter – ha dichiarato Fabio Pecchia – C’è stata una grande reazione anche contro un organico di livello come quello allenato da Spalletti. La giocata di Perisic poi ha permesso all’Inter di portare a casa i tre punti. Abbiamo spinto fino all’ultimo ma purtroppo non siamo riusciti a portare a strappare il pareggio. Il rigore? Mi sembrava evidente anche senza il supporto del VAR. Quello che conta però è la squadra è viva e adesso dobbiamo solo pensare a continuare a lavorare come stiamo facendo”.