“Di Verona ho imparato la passione dei tifosi, i Butei, la loro voglia di stare dietro alla squadra. Pazzini fenomeno anche in Serie B? Il “Pazzo”è un professionista di altissimo livello, una persona di grandi valori che si è calato al meglio nella parte riuscendo a fare la differenza”.

Queste alcune dichiarazioni rilasciate da Fabio Pecchia, oggi in redazione a La Gazzetta dello Sport. Domani in edicola l’intervista completa.