“Contro il Benevento è in assoluto la partita più importante. Avremo bisogno di una grande prestazione da parte nostra e dell’appoggio straordinario del nostro pubblico. Ci sarà bisogno di un grande apporto da parte loro – ha dichiarato Pecchia alla vigilia di Hellas Verona-Benevento – La gara di andata? Una partita balorda che ricordo molto bene. Quella fu la nostra più grande prestazione. Che squadra è il Benevento? Non è un caso se si trova nelle posizioni importanti della classifica cadetta, ha giocatori importanti e di qualità, un ottimo attacco e difesa, non a caso uno deo reparti migliori del nostro campionato. Il 4-2-3-1? Lo abbiamo già provato più volte durante la stagione. La pressione? Non la sento. Io vivo la giornata, programmando il lavoro della squadra e ad oggi penso solo al Benevento”.