“Contro la Pro Vercelli è stata una bella vittoria, ottenuta col gioco, ma già da stasera archiviamo la partita contro la Pro Vercelli e pensiamo all’impegno di martedì a
Pisa – ha dichiarato Fabio Pecchia – La squadra di Longo è stata molto pericolosa con Mustacchio, poi dopo il gol del nostro vantaggio è stato tutto più facile per noi. Il nuovo ruolo di Bessa? È partito esterno ma non riusciva a trovare la posizione, dietro a Pazzini invece ha trovato più spazio ed è andato anche in gol. Pazzini? La sua voglia e la sua umiltà sono da esempio per tutti. I suoi numeri non mi stupiscono”.