È stato presentato dal Levante questa mattina l’attaccante Giampaolo Pazzini, trasferitosi in Liga dall’Hellas Verona con la formula del prestito. “Voglio scoprire la differenza che c’è tra il calcio italiano e quello spagnolo, sono molto curioso. Mi ha sempre affascinato questo campionato, con tanti tifosi e stadi sempre pieni. Sono molto contento di essere qui e voglio dimostrare il mio valore con questa maglia – ha dichiarato Pazzini – Ho tanta voglia e porto la mia esperienza al completo servizio della squadra. Adesso devo ambientarmi il prima possibile coi nuovi compagni perché ho fatto solo due allenamenti. Che giocatore sono? Mi piace giocare vicino alla porta ed in area di rigore. Se ho parlato con qualche ex del Levante? Ho interpellato diversi giocatori che sono passati da qui come Damiano Tommasi e tutti mi hanno parlato molto bene del Levante. Sono pronto a dare il massimo in questa nuova esperienza”.