“Partita bella e combattuta, contro una squadra forte, dall’organico importante. C’era da soffrire dopo due incontri finiti male, ma ci tenevamo a ripartire davanti a questo splendido pubblico, che ci ha sempre supportato. Sono contento, cerco di dare una mano alla squadra e fare tanti gol, quando ci riesco sono doppiamente felice – ha dichiarato Pazzini a Sky Sport – Il campionato è ancora lungo e dobbiamo stare sempre sul pezzo. Questo successo ci dà morale, sono state due settimane particolari, ci è dispiaciuto perdere in quel modo e volevamo dimostrare di essere forti”.