Se c’è una cosa che non può scalfire il tempo sono i ricordi: WEMBLEY 24/03/2007.

La foto ed il commento pubblicato sui social dall’ex attaccante dell’Hellas Verona, Giampaolo Pazzini.

Una data entrata di diritto nella storia del calcio. Il 24 marzo 2007 veniva inaugurato il nuovo Wembley Stadium con un’amichevole di prestigio tra le selezioni under 21 dell’Inghilterra e dell’Italia. Una partita finita con un pirotecnico 3-3, con la storica tripletta per l’Italia dell’attaccante dell’Hellas Verona, Giampaolo Pazzini. Il bomber gialloblù realizzò la prima rete dopo 28’’ dal calcio d’inizio.

INGHILTERRA U21: Camp; Rosenior (12’st Hoyte), A. Ferdinand, Cahill, Baines; Routledge (12’st Milner), Bentley (43’st Young), Reo-Cocker; Agbonlahor (1’st Derbyshire), Lita, Richardson (12’st Milner).
In panchina: Alnwick, Hart, Cattermole, Huddlestone. Ct: Pearson.

ITALIA U21: Curci; Potenza (1’st Raggi), Andreolli, Mantovani (18’st Coda), Chiellini (18’st Criscito); Montolivo, Nocerino (18’st Lazzari), Padoin (1’st De Martino); Rosina, Pazzini (35’st Pellè), Rossi (18’st Lupoli).
In panchina: Viviano, Paonessa, Dessena. Ct: Casiraghi.

RETI: 1’pt, 8’st e 22’st Pazzini, 31’pt Bentley, 7’st Routledge, 14’st Derbyshire.