“Sono molto felice per il gol, mi spiace però non essere riuscito a fare anche il secondo viste le occasioni che abbiamo creato. Questa squadra sta stupendo tutti e gennaio sarà per noi un mese fondamentale, dove abbiamo bisogno di tutti anche perché la classifica è ancora corta – ha dichiarato Pazzini – Quando ho scoperto di partire titolare? In settimana il mister mi aveva fatto capire qualcosa ma la certezza ce l’ho avuta solo quando siamo arrivati allo stadio. Il rapporto col mister, dopo una bella e costruttiva chiacchierata di qualche tempo fa, è più chiaro adesso”