“Essere primo nella classifica dei capocannonieri mi interessa relativamente. Quello che conta è il bene della squadra e quest’anno ci stiamo togliendo delle belle soddisfazioni. Quarta vittoria consecutiva e seconda partita senza subire gol? Siamo partiti bene ma sappiamo che dobbiamo ancora migliorare tanto. La Serie B è un campionato lungo e difficile – ha dichiarato Pazzini – La Ternana ci ha messo relativamente in difficoltà, noi abbiamo concesso davvero poco ed il primo rigore ha poi portato la partita a nostro favore. Questa squadra ha fame, voglia di vincere e di lottare per questa maglia”.