“Era un peccato perdere. Abbiamo fatto un buonissimo primo tempo, volevamo ripartire segnando il secondo gol. Siamo poi finiti sotto e siamo riusciti a riprenderla. Volevamo vincere ma per come si era messa va bene così. Cosa ho detto dopo il gol? Era la concitazione della partita, ero nervoso. E’ stata una scarica di adrenalina – ha dichiarato Pazzini a Sky Sport – Per come si era messa, sono contento, anche se dispiace visto il nostro primo tempo. Manca sempre meno ma siamo sempre lì. Dipende tutto da noi. Cosa manca a questo Verona? Siamo partiti molto bene, abbiamo avuto un calo nel girone di ritorno. Ci è mancata la continuità ma ci serve carattere e personalità”.