“Sono molto contento di essere stato decisivo. Io capocannoniere della squadra? Non ci avevo pensato ma quello che più conta è farmi trovare pronto quando c’è bisogno. Questa è già bellissima classifica ma non dobbiamo mollare – ha dichiarato Pazzini – Dal ritiro, giorno dopo giorno, è iniziata questa bella avventura, un gruppo importante che si aiuta molto e questi sono i risultati”.