“Grandissima impresa dell’Atalanta. Negli ultimi anni hanno fatto davvero grandi cose, ed alla società di Percassi vanno solo fatti i complimenti. Ora sono tra le prime 16, un plauso a tutti. Verona in Europa? Sarebbe bello. Lo auguro alla città che se lo merita – ha dichiarato Giampaolo Pazzini – Il Verona di Juric? Si è creato subito entusiasmo grazie ai buoni risultati ottenuti all’inizio, la squadra poi ci ha messo del suo applicandosi sempre molto bene in allenamento. Tanti all’inizio ci davano per spacciati, è vero che non abbiamo ancora fatto niente, siamo ma sono fiducioso. Io il veterano? Vedo un gruppo sano, cosa molto importante. I risultati nascono sempre dal gruppo e la mia esperienza pluriennale lo conferma. Il gruppo ha fame e stiamo tutti remando dalla stessa parte. La sfida col Torino? Domenica sarà l’ultima partita ufficiale dell’anno e vogliamo cercare di conquistare i tre punti col Torino. L’affetto dei tifosi? A volte mi imbarazza, è incredibile, non so come ringraziarli. Mi hanno sempre sostenuto ed anche l’ovazione contro la Roma mi riempie d’orgoglio. Il loro affetto mi ha dato lo spunto e la voglia di continuare a lavorare quindi gli devi dire davvero grazie”.