“C’è tanta delusione perché volevamo fare una partita diversa. L’approccio è stato buono, poi dopo il vantaggio del Novara ci siamo disuniti e questo non deve più capitare – ha dichiarato Pazzini – Siamo stati troppo leziosi, là davanti sono arrivati pochi palloni, loro difendevano in cinque e giocando a basso ritmo li abbiamo agevolati. Uno schiaffo del genere può fare bene e deve far capire che la Serie B è un campionato difficile. Contro il Novara abbiamo fatto male, una figuraccia che ci deve servire da lezione. Quanto mi manca il gol? Manca e spero di tornare già in rete venerdì a Cittadella".