“Sono contento del risultato ma solo in parte per la prestazione dei miei ragazzi – ha dichiarato Massimo Pavanel a Hellas Live al termine della gara vinta dall’Hellas Verona contro il Trapani per 6-0. – Non mi è piaciuto l’atteggiamento con il quale siamo scesi in campo: lanci lunghi, perdevamo i contrasti, siamo stati imprecisi nei passaggi. Se il Trapani avesse segnato sull’occasione avuta, avrebbe meritato il vantaggio. Poi alla lunga è venuta fuori la nostra qualità, e giocatori come Tupta, Stefanec e i due centrali difensivi (Casale, e Kumbulla, ndr) hanno fatto la differenza. Il nostro obiettivo per quest’anno? Sarà dura raggiungere le fasi finali perché nel girone abbiamo avversarie con rose più importanti della nostra. Dalla società mi è stato chiesto però di creare profili per la prima squadra e su questo stiamo lavorando quotidianamente”.