“Sapevamo che affrontavamo una squadra davvero forte, i ragazzi oggi hanno dimostrato ancora una volta la loro crescita, confermando di essere una squadra competitiva. Devono essere orgogliosi di quello che hanno fatto oggi contro l’Atalanta. Come cultura calcistica, abbiamo imparato tanto da Gasperini, è un modello per Juric e me. Il futuro  dell’allenatore? Credo che il mister stia valutando con la società il progetto per l’anno prossimo che deve mettere d’accordo le due parti. Obiettivi per questo finale? Ci teniamo in ogni partita a dare il massimo, confermando quanto fatto sino adesso. Possiamo migliorare su più aspetti ma il nostro percorso da inizio anno ad oggi è una cresciuta continua. Amrabat un campione? È un giocatore che è cresciuto tantissimo, ha tutte le carte in regola per dimostrare il suo valore in una grande squadra” il commento a Sky Sport del vice allenatore dell’Hellas Verona, Matteo Paro.