“La settimana sotto l’aspetto degli allenamenti è andata bene, i ragazzi si sono allenati. Il risultato è stato diverso da quanto ci aspettavamo nel derby, dobbiamo riscattare la prestazione in una partita non semplice. L’Hellas è organizzato, gioca uomo su uomo, dobbiamo essere pronti fisicamente e mentalmente. Cornelius è rientrato, hai alternative? Pellè ieri non si è allenato e si è fermato stamani, in quel ruolo devo valutare chi far partire. Cornelius è stato fermo tre giorni, può partire dall’inizio ma valuteremo fino alla fine, va ragionato sul minutaggio per rischio infortuni. E’ un aspetto da considerare. Che partita sarà? Se è l’ultima spiaggia? Mancano tante partite ma domani va affrontata come una finale, così come le altre. Il campionato non finisce domani, ma noi non possiamo dipendere dagli altri ma dal nostro percorso. Domani dobbiamo andare a Verona senza alibi. Oggi pomeriggio dobbiamo pensare che domani andremo a fare una finale, punto. Quanto credo in questa salvezza? 100%, altrimenti non sarei tornato" ha dichiarato l’allenatore del Parma, Roberto D’Aversa, alla vigilia della sfida contro l’Hellas Verona.