“Il Verona sta galoppando verso questo traguardo che raggiungerà: tornare subito in A. La squadra mi pare ben attrezzata, fa tanti gol e gioca un buon calcio. Con quattro partite alla fine è un obiettivo a portata di mano – ha dichiarato Paolo Rossi a La Gazzetta dello Sport – È vero che, all’inizio, il Verona sembrava potesse vincere ogni sabato. Nonostante il periodo buio, ha vinto il progetto e la scelta è stata giusta: Pecchia è un allenatore di qualità. Non ricordo annate facili per chi vuole tornare subito in A, a parte casi isolati come la Juve. Anche se hai una squadra più forte delle altre ci sono momenti in cui soffre di più. Il Verona lo pensavo una squadra da primo posto, tanto avevo iniziato forte… Ma evidentemente chi si è trovato di fronte a individuato dei punti deboli. Forse si sentivano più forti ed è proprio in quei momenti che metti meno attenzione. Ma le vittorie si conquistano sul campo. Il risultato di domani? Un pareggio non sarebbe male, magari 1-1”.