Ufficializzate le dimissioni del presidente Richardson, come quelle dal cda di John Treacy, lo scenario in casa Palermo è cambiato drasticamente. L’ipotesi ora è quella di una nuova cessione, intanto il club siciliano rischia la penalizzazione di 2 punti, come conferma La Gazzetta dello Sport