Sono ore decisive per il Palermo. Oggi scade l’opzione di Dario Mirri per la cessione del club rosanero. L’imprenditore palermitano che per un mese ha ottenuto i diritti in qualità di advisor, ha ancora un giorno per esercitarla. Il che vorrebbe dire avere trovato un acquirente per il club rosanero. La situazione è tutt’altro che rosea, tutto dipende da un incontro di questa mattina a Milano tra Mirri, Foschi e Preziosi il quale sta cercando di dare una mano al Palermo coinvolgendo un gruppo di imprenditori del Nord che possano rilevare le quote del club. Il patron del Genoa, non potendo intervenire direttamente, vorrebbe andare in soccorso del vecchio amico Foschi, attuale presidente rosanero. Ma, al momento, è una flebile speranza. Fonte: La Gazzetta dello Sport