Presenza n.100 in B Nicolò Cherubin, neo acquisto del Padova ed uno degli ex di giornata, tocca le 100 presenze nella serie cadetta, considerando la sola regular season, collezionate con le casacche di Avellino, Cittadella, Hellas Verona ed Ascoli. L’esordio assoluto è datato 2 febbraio 2008, Mantova-Avellino 2-0. Capelli: 200 in serie B Daniele Capelli festeggia le 200 presenze nella serie cadetta, collezionate con le casacche di Atalanta, Arezzo, Reggina, Cesena, Spezia e Padova. L’esordio assoluto è datato 4 settembre 2005, quando – con la casacca dell’Atalanta – affrontò proprio l’Hellas Verona, battendolo all’ “Azzurri d’Italia” per 3-2. Le poche soluzioni gol del Padova Il Padova è una delle 3 squadre cadette che segna con meno giocatori al giro di boa 2018/19, come il Cittadella ed il Cosenza: 7 marcatori a testa, nel caso dei biancoscudati, in ordine alfabetico. Il Padova è la squadra della Lega B 2018/19 ad aver perso il maggior numero di punti nei secondi tempi al giro di boa. Sono ben 13 i punti persi dai biancoscudati, ed a conferma di questo dato, il Padova è la compagine che ha subito il maggior numero di gol negli ultimi 30’ di gara (18 gol subiti sui 31 totali incassati). I record negativi biancoscudati Il Padova – fanalino di coda della Lega B 2018/19 al giro di boa – vanta 2 primati negativi: ha vinto meno partite di tutti (2) ed ha subito più reti, 31, come Carpi e Foggia. Da 6 turni biancoscudati senza successi, gialloblu imbattuti Da 6 turni il Padova non vince, il Verona non perde: 1 pareggio e 5 sconfitte per i biancoscudati con ultimo successo il 3-2 di Ascoli del 10 novembre scorso, 3 vittorie e 3 pareggi per i gialloblu, che non perdono dall’11 novembre scorso, 2-4 a Brescia. Almici: 200 con i professionisti. Uno degli ex di giornata, Alberto Almici, taglia il traguardo delle 200 presenze tra i professionisti di cui 190 in serie B, 6 in coppa Italia e 3 in altri tornei, collezionate con le maglie di Gubbio, Virtus Lanciano, Cesena, Padova, Latina, Avellino, Ascoli, Cremonese ed Hellas Verona. L’esordio assoluto è datato 4 agosto 2011, Gubbio-Benevento 5-4, dopo calci di rigore, in coppa Italia. Pazzini: 100 in gialloblù Giampaolo Pazzini festeggia le 100 presenze in partite ufficiali con l’Hellas Verona di cui 49 in serie A, 44 in serie B e 6 in coppa Italia. L’esordio assoluto con la maglia scaligera risale 15 agosto 2015, Hellas Verona-Foggia 3-1 (Coppa Italia). Hellas scatenato prima della pausa L’Hellas Verona è la formazione cadetta 2018/19 che segna il maggior numero di gol prima della pausa, 8 dal 31’ al 45’ recuperi inclusi. Nei 28 precedenti del derby veneto a Padova, netto il vantaggio dei padroni di casa, che hanno vinto 18 volte contro le 5 gialloblu. Cinque anche i pareggi. L’ultimo successo dell’Hellas è stato in Lega Pro, 1-0 in data 15 febbraio 2009, con rete determinante di Campisi. Fonte: padovacalcio.it