Dopo gli accertamenti diagnostici effettuati a seguito della lombosciatalgia, per Matteo Bianchetti si è resa necessaria un’operazione chirurgica d’urgenza presso la neurochirurgia A di Borgo Trento per la rimozione di un ematoma sottodurale del midollo sacrale. L’operazione è riuscita e i tempi di recupero agonistici dovranno essere valutati non prima di 60 giorni. Fonte: hellasverona.it