Verso un futuro sempre più gialloblù, che passa necessariamente dai più piccoli. Con questo spirito si è svolto l’Open Day della Scuola Calcio dell’Hellas Verona – che vanta oggi 235 iscritti-, dalla sale dell’Auditorium della sede di viale delle Nazioni della Banca Popolare di Verona, partner gialloblù che sostiene in prima linea il progetto della Scuola Calcio.

“Oggi vedere più di 200 bambini qui è molto bello – ha dichiarato il Presidente gialloblù Maurizio Setti a hellasverona.it – Da parte nostra è importante arrivare a questo punto, dobbiamo e vogliamo crescere ancora”.

Tanta soddisfazione per il percorso fin qui intrapreso, trapelata dalle parole del Responsabile Progetto Scuola Zaccaria Tommasi: “Vedere l’entusiasmo di questi bambini per noi è motivo d’orgoglio. Siamo partiti da 75 iscritti e siamo arrivati qui, grazie al lavoro di tutti. E non ci vogliamo fermare, abbiamo ancora tanti progetti da avviare”