Si sono alternati in tanti, nella platea dell’Auditorium del Gruppo Banco BPM, in viale delle Nazioni. Da Zaccaria Tommasi, responsabile della Scuola Calcio gialloblù, al direttore operativo Francesco Barresi e ad Assunta Vetrano, Sponsorship Manager del main sponsor Linkem. Da Massimo Margiotta, responsabile del Settore Giovanile, a Leonardo Rigo, direttore di Verona e del Nord-Est dello stesso Banco BPM. Ma i veri protagonisti erano loro, le decine e decine di bambini, ragazzi ed istruttori che la Scuola Calcio la compongono ogni giorno e che nella serata di ieri hanno vissuto, insieme alle famiglie, l’Open Day a loro dedicato. Insieme a un ospite d’eccezione come l’attaccante gialloblù Giampaolo Pazzini, che ha personalmente consegnato agli iscritti più fedeli i premi a loro riservati. La serata è stata anche l’occasione perfetta per parlare del nuovo Main Sponsor della Scuola Calcio, Linkem, che da questa stagione è sulle maglie di tutti i ragazzi. Ma anche per introdurre le novità dell’edizione 2018/19, dove per la prima volta verranno svolte attività di avviamento al calcio con bimbi di appena 4/5 anni. La Scuola Calcio dell’Hellas Verona, da 8 stagioni presente sul territorio con più di 1000 iscritti complessivi, è pronta a regalare emozioni e tanto divertimento da qui a fine stagione. Fonte: hellasverona.it