L’appuntamento in programma ieri tra Paolo Busardó, agente di Moras, e l’Hellas Verona alla fine non c’è stato. Il club di via Belgio non ha quindi formulato una proposta di rinnovo a Moras. Il difensore greco, come già anticipato da Hellas Live, dal 1 luglio non sarà più quindi un giocatore gialloblù.

Su Moras c’è il Bari dell’ex ds Sogliano che ha già formulato una proposta biennale all’ormai ex difensore scaligero. Anche l’Alessandria è fortemente interessata a Moras, ma domani Vangelis darà l’ok al Bari per il suo trasferimento in Puglia.