Approvato dal Consiglio comunale la dichiarazione di pubblica utilità, un ordine del giorno della maggioranza a Palazzo Barbieri, condiviso dall’assessore all’urbanistica, invita i progettisti a modificare l’aspetto esterno di quello che dovrebbe essere il nuovo stadio.